Martina Trevisan e Lucia Bronzetti vanno oggi all’arrembaggio dei quarti di finale del torneo di Rabat. Le due azzurre scenderanno in campo rispettivamente contro Garbine Muguruza e Clara Burel. Sulla carta molto più complicato l’impegno di Trevisan che dovrà contrastare la numero 1 del seeding, sebbene non sia oramai da tempo più quella giocatrice dominante ammirata qualche anno fa. Tra la spagnola e l’azzurra non ci sono precedenti. Bronzetti, invece, se la vedrà contro la francese Burel che la segue di poche posizioni in classifica mondiale (83-95). Anche in questo caso non ci sono precedenti, ma l’occasione per la tennista riminese è sicuramente ghiotta.

Le altre partite in programma oggi sono quelle tra l’ungherese testa di serie n. 5 Anna Bondar, che ieri ha eliminato a fatica in tre set una brava e coraggiosa Cristiana Ferrando arresasi solo dopo 2 ore e 46 minuti di gioco, contro la slovacca Kristina Kucova, tra l’americana Claire Liu contro l’egiziana Mayar Sherif, tra l’ungherese Dalma Galfi e l’olandese Arantxa Rus e infine tra la spagnola numero 3 del seeding Nuria Parrizas Diaz e la francese Kristina Mladenovic.

Anche nel torneo di Strasburgo è giornata di ottavi di finale, con in campo la testa di serie n. 1 Karolina Pliskova contro la statunitense Bernarda Bera. Altri incontri di giornata sono quelli tra la francese Oceane Dodin contro la russa Ekaterina Makarova, tra la svizzera Viktorija Golubic e la francese Fiona Ferro, tra la tedesca Angelique Kerber e la bielorussa Aliaksandra Sasnovich, tra la slovacca Kaja Juvan e la serba Nefisa Berberovic e infine tra la belga Elise Mertens e la tedesca Anna Friedsman.